ritorna al menù

Dalla Buona Novella

«Per questo io vi dico: Non datevi pensiero per la vostra vita, di quello che mangerete; nè per il vostro corpo, come lo vestirete. La vita vale più del cibo e il corpo più del vestito. Guardate i corvi: non seminano e non mietono, non hanno ripostiglio nè granaio, eppure Dio li nutre. Quanto più degli uccelli voi valete! Chi di voi, per quanto si affanni, può aggiungere un'ora sola alla sua vita? Se, dunque, non avete potere neanche per la più piccola cosa, perchè vi affannate per il resto? Guardate i gigli, come crescono: non filano, non tessono. Eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro. Se, dunque, Dio veste così l'erba del campo, che oggi c'è e domani si getta nel forno, quanto più voi, gente di poca fede? Anche voi, non state a cercare che cosa mangerete e che cosa berrete, e non state con l'animo in ansia: di tutte queste cose si preoccupa la gente del mondo; ma il Padre vostro sa che ne avete bisogno. Cercate piuttosto il suo regno, e queste cose vi saranno date in aggiunta. (Lc 12:22-31)

Tre giorni dopo, ci fu uno sposalizio a Cana di Galilea e c'era la madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Nel frattempo, venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: «Non hanno più vino». E Gesù rispose: «Che cosa vuoi da me, o donna? Non è ancora giunta la mia ora». La madre dice ai servitori: «Fate quello che vi dirà».
Vi erano là sei anfore di pietra per la purificazione dei Giudei, contenenti ciascuna circa cento litri. Gesù disse loro: «Riempite d'acqua le anfore»; ed essi le riempirono fino all'orlo. Disse loro di nuovo: «Ora attingete e portatene al maestro di tavola». Ed essi gliene portarono. E come ebbe assaggiato l'acqua
diventata vino, il maestro di tavola, che non sapeva da dove venisse (ma lo sapevano i servitori che avevano attinto l'acqua), chiamò lo sposo e gli disse: «Tutti servono prima il vino buono e, quando sono un pò brilli, quello meno buono; tu invece hai conservato fino ad ora il vino buono» (Gv 2:1-10)


Essendosi ormai fatto tardi, gli si avvicinarono i discepoli dicendo: «Questo luogo è solitario ed è ormai tardi; congedali, in modo che, andando per le campagne e i villaggi vicini, possano comprarsi da mangiare». Ma egli rispose: «Voi stessi date loro da mangiare». Gli dissero: «Dobbiamo andare noi a comprare duecento denari di pane e dare loro da mangiare?». Ma egli replicò loro: «Quanti pani avete? Andate a vedere». E, accertatisi, riferirono: «Cinque pani e due pesci». Quindi ordinò loro di farli mettere tutti a sedere, a gruppi, sull'erba verde. E sedettero tutti a gruppi regolari di cento e di cinquanta. Presi i cinque pani e i due pesci e alzati gli occhi al cielo, pronunziò la benedizione, spezzò i pani e li dava ai discepoli perchè li distribuissero; e divise i due pesci fra tutti. Tutti mangiarono e si sfamarono, e portarono via dodici ceste piene di pezzi di pane e anche dei pesci. Quelli che avevano mangiato i pani erano cinquemila uomini. (Mc 6:30-44)


Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto; perchè chiunque chiede riceve, e chi cerca trova e a chi bussa sarà aperto. Chi tra di voi, al figlio che gli chiede un pane, darà una pietra? O, se gli chiede un pesce, darà una serpe? Se voi dunque, che siete cattivi, sapete dare cose buone ai vostri figli, quanto più il Padre vostro che è nei cieli darà cose buone a quelli che gliele chiedono! (Mt 7:7-11)

Disse loro Simone Pietro: «Io vado a pescare». Gli dissero: «Veniamo anche noi con te». Allora uscirono e salirono sulla barca; ma in quella notte non presero nulla.
Quando già era l'alba, Gesù si presentò sulla riva, ma i discepoli non si erano accorti che era Gesù. Gesù disse loro: «Figlioli, non avete nulla da mangiare?». Gli risposero: «No». Allora disse loro: «Gettate la rete dalla parte destra della barca e troverete». La gettarono e non potevano più tirarla su per la grande quantità di pesci. Allora quel discepolo che Gesù amava disse a Pietro: «È il Signore!». Simone Pietro, appena udì che era il Signore, indossò la veste, poichè era spogliato, e si gettò in mare. Gli altri discepoli invece vennero con la barca, trascinando la rete piena di pesci: infatti non erano lontani da terra se non un centinaio di metri.
Quando scesero a terra, videro un fuoco di brace con del pesce sopra, e del pane. Disse loro Gesù: